CONFRONTO DI SALDATURA TIG, MIG E MAG

La differenza tra saldatura TIG, MIG e MAG

1. La saldatura TIG è generalmente una torcia per saldatura manuale e un altro filo per saldatura manuale, adatto per la saldatura manuale per operazioni e riparazioni su piccola scala.
2. MIG e MAG, il filo di saldatura viene inviato dalla pistola di saldatura attraverso il meccanismo di alimentazione automatica del filo, adatto per la saldatura automatica, e ovviamente può essere eseguito anche manualmente.
3. La differenza tra MIG e MAG è principalmente nel gas di protezione. L’attrezzatura è simile, ma la prima è generalmente protetta da argon, adatto alla saldatura di metalli non ferrosi; quest’ultimo è generalmente miscelato con gas attivo di anidride carbonica in argon, adatto per la saldatura di acciai altoresistenziali e altolegati.
4. TIG e MIG sono saldature schermate con gas inerte, comunemente note come saldatura ad arco di argon. Il gas inerte può essere argon o elio, ma l’argon è economico, quindi è comunemente usato, quindi la saldatura ad arco con gas inerte è generalmente chiamata saldatura ad arco di argon.

Saldatura MIG e Saldatura TIG

confronto tra saldatura MIG e saldatura TIG Saldatura MIG (saldatura con gas inerte a elettrodo fuso) Inglese: la saldatura a gas inerte di metalli utilizza un elettrodo fuso, aggiunge esternamente gas come mezzo d’arco e protegge le goccioline di metallo, i bagni di saldatura e i metalli ad alta temperatura in la zona di saldatura. Il metodo di saldatura ad arco è chiamato saldatura ad arco schermato con gas a elettrodo fuso. Il metodo di saldatura ad arco schermato con gas inerte (Ar o He) con filo pieno è chiamato saldatura schermata con gas inerte a elettrodo fuso, o in breve saldatura MIG.

La saldatura MIG utilizza filo metallico invece dell’elettrodo di tungsteno nella torcia di saldatura. Altri sono gli stessi della saldatura TIG. Pertanto, il filo di saldatura viene fuso da un arco e inviato all’area di saldatura. Il rullo di azionamento elettrico alimenta il filo di saldatura dalla bobina nella torcia di saldatura come richiesto per la saldatura. Anche la fonte di calore è un arco CC, ma la polarità è l’opposto di quella utilizzata nella saldatura TIG. Anche il gas protettivo utilizzato è diverso. L’1% di ossigeno deve essere aggiunto all’argon per migliorare la stabilità dell’arco. Come la saldatura TIG, può saldare quasi tutti i metalli, particolarmente indicata per la saldatura di alluminio e leghe di alluminio, rame e leghe di rame, e acciaio inossidabile. Non c’è quasi nessuna perdita di combustione per ossidazione nel processo di saldatura, solo una piccola quantità di perdita per evaporazione e il processo metallurgico è relativamente semplice.

Saldatura TIG (Tungsten Inert Gas Welding), nota anche come saldatura schermata al tungsteno con gas inerte non fuso. La saldatura TIG è il metodo di saldatura più comunemente utilizzato, sia che si tratti di saldatura manuale o saldatura automatica di acciaio inossidabile di spessore 0,5~4,0 mm. Il metodo di saldatura TIG e riempimento del filo viene spesso utilizzato per la saldatura di supporto di recipienti a pressione, perché la tenuta all’aria della saldatura TIG è migliore, il che può ridurre la porosità del cordone di saldatura durante la saldatura di recipienti a pressione.

La saldatura TIG è ad arco CC e la tensione di lavoro è di 10 ~ 95 volt, ma la corrente può raggiungere i 600 ampere. Il metodo di connessione corretto della saldatrice consiste nel collegare il pezzo in lavorazione all’elettrodo positivo dell’alimentazione e l’elettrodo di tungsteno nella torcia di saldatura viene utilizzato come elettrodo negativo. Il gas inerte è generalmente argon. Il gas inerte viene alimentato attraverso la torcia di saldatura per formare uno schermo attorno all’arco e sul bagno di saldatura. Per aumentare l’apporto di calore, all’argon viene generalmente aggiunto il 5% di idrogeno. Tuttavia, durante la saldatura di acciaio inossidabile ferritico, l’idrogenazione non può essere eseguita in argon. Il consumo di gas è di circa 3~8 litri al minuto. Oltre a soffiare il gas inerte dalla torcia durante il processo di saldatura, è meglio soffiare il gas utilizzato per proteggere la parte posteriore della saldatura da sotto la saldatura. Se necessario, il bagno di saldatura può essere riempito con filo di saldatura con la stessa composizione del materiale di austenite saldato. Quando si salda l’acciaio inossidabile ferritico, viene solitamente utilizzato un riempitivo di tipo 316. Grazie alla protezione dell’argon, l’isolamento può prevenire gli effetti dannosi dell’aria sui metalli fusi. Pertanto, la saldatura TIG è ampiamente utilizzata per saldare metalli non ferrosi come alluminio, magnesio e loro leghe, acciaio inossidabile, leghe per alte temperature, titanio e leghe di titanio facilmente ossidabili. Esistono anche metalli attivi refrattari (come molibdeno, niobio, zirconio, ecc.) e acciaio al carbonio in generale, acciaio bassolegato e altri materiali ordinari, ad eccezione delle occasioni in cui generalmente non viene utilizzata la saldatura TIG.

INVIACI UN MESSAGGIO