Aerospaziale

L’industria aerospaziale è un’industria leader strategica, un’espressione concentrata e un simbolo importante della forza nazionale globale del Paese, nonché un campo strategico per promuovere la costruzione della difesa nazionale, l’innovazione scientifica e tecnologica e lo sviluppo economico e sociale. La sua natura avanzata rappresenta la forza scientifica e tecnologica di un Paese.

Gli elevati requisiti di qualità del prodotto fanno sì che un numero sempre maggiore di aziende preferisca scegliere un nuovo metodo di lavorazione con le caratteristiche di alta velocità, alta efficienza, sicurezza e stabilità: l’applicazione laser. Con la crescente maturità dello sviluppo della tecnologia laser. I vantaggi della tecnologia laser sono notevoli e le prospettive di applicazione dei laser in fibra nei settori della difesa nazionale e dell’aerospazio, come i satelliti, i razzi e i loro componenti principali, sono ancora più ampie.

1. Applicazione della saldatura laser

Nel 21° secolo, l’applicazione della tecnologia di saldatura laser a doppio raggio ha portato un grande cambiamento tecnologico nell’industria manifatturiera aerospaziale mondiale. Per risolvere il problema della saldatura del giunto a T tra la pelle e l’irrigidimento della struttura del pannello, questa tecnologia utilizza due fasci laser per saldare simultaneamente entrambi i lati del giunto a T della struttura del pannello per completare la connessione tra la pelle e l’irrigidimento. La tecnologia di saldatura laser a doppio raggio utilizza una fonte di calore simmetrica per saldare simultaneamente da entrambi i lati del giunto a T, riducendo al minimo la deformazione causata dalla saldatura e garantendo la precisione della forma della superficie esterna della pelle. Pertanto, la tecnologia di saldatura laser a doppio raggio è stata rapidamente applicata nel settore della produzione aerospaziale.

2, Applicazione della pulizia laser

Secondo gli esperti di ricerca e sviluppo della tecnologia di pulizia laser e della produzione di apparecchiature, la pulizia laser può essere utilizzata per pulire la pellicola di ossido prima della saldatura dei razzi, per la pulizia della struttura del serbatoio del razzo vettore e per la pulizia delle pale dei motori aerei. All’estero, gli Stati Uniti hanno applicato in modo maturo la tecnologia di pulizia laser alla pulizia delle superfici dei jet da combattimento e degli aerei da trasporto. Anche la tecnologia di pulizia superficiale di decine di parti in lega di titanio dei motori aeronautici prodotti dalla Rolls-Royce nel Regno Unito utilizza la pulizia laser.

Il principio della pulizia laser consiste nell’utilizzare l’alta densità di energia del laser e l’impatto e la vibrazione dell’impulso laser per agire sulla superficie dell’oggetto da pulire. Utilizzando la differenza del coefficiente di assorbimento laser tra il substrato e l’accessorio, l’accessorio o il rivestimento sulla superficie dell’oggetto da pulire viene istantaneamente evaporato o staccato, realizzando così il processo di pulizia. Quali sono i vantaggi rispetto ai metodi di pulizia tradizionali? Rispetto alla pulizia chimica, non richiede agenti chimici e non inquina l’ambiente; rispetto alla pulizia meccanica, non tocca le parti, non genera stress e non influisce sulle prestazioni delle parti; rispetto alla pulizia a ultrasuoni, la pulizia laser può essere effettuata con un manipolatore. Il funzionamento è più flessibile ed efficiente; la potenza della macchina per la pulizia laser è di pochi kilowatt, solo pochi kWh all’ora, e il costo di utilizzo è basso.

I laser di pulizia della serie Pulse lanciati da FANUCI Laser possono essere utilizzati in vari scenari applicativi del settore aerospaziale e i clienti possono scegliere i modelli di laser più adatti in base alle diverse esigenze.

Prodotti consigliati